Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Alberi rari in città

post del 23 giugno 2011 - Aberia caffra
post del 27 settembre 2012 - Acer saccharinum
post del 11 agosto 2011 - Clerodendrum trichotomum
post del 25 gennaio 2011 - Ficus religiosa
post del 20 ottobre 2011 - Paulownia tomentosa

giovedì 19 aprile 2018

Il bellissimo pseudo Iris primaverile

Se vi capita di andare in questi giorni per prati vicino al mare nella zona di Santa Margherita potrete incontrare, complici le abbondanti piogge, un bellissimo fiorellino, una bulbosa simile all'Iris planifolia (post 18/12/12).

In realtà non è un Iris, anche perché il periodo di fioritura è completamente diverso ed il fiore è abbastanza più piccolo.

Ho provato un riconoscimento, del quale però non sono certissimo: potrebbe trattarsi di una Moraea sisyrinchium, nome difficile da leggere e da ricordare.

Meglio allora il buffo nome italiano, Giaggiolo dei poveretti, che pare derivi dall'utilizzo che appunto i poveri facevano dei bulbi, arrostendoli come castagne.

Comunque un fiorellino da ammirare, passeggiando nella campagna rinfrancata di quest'anno, ma in fretta: infatti questi fiorellini durano aperti solo alcune ore, le più calde della giornata; inoltre, come ben sappiamo, quando arriva il caldo vero da noi nel giro di qualche giorno la nostra bella flora primaverile sparisce.