Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Alberi rari in città

post del 23 giugno 2011 - Aberia caffra
post del 27 settembre 2012 - Acer saccharinum
post del 11 agosto 2011 - Clerodendrum trichotomum
post del 25 gennaio 2011 - Ficus religiosa
post del 20 ottobre 2011 - Paulownia tomentosa

domenica 5 agosto 2018

La bellezza di una foglia

Il compito della foglia, lo ricordiamo più o meno dagli studi scolastici, è quello di svolgere il processo fotosintetico, in uno con i processi di respirazione e traspirazione, assicurando la sopravvivenza della pianta.

Già questo è un miracolo per noi non specialisti della materia, che ci limitiamo a prenderne atto ed apprezziamo soprattutto il valore estetico delle foglie, prese nel loro insieme. Ma le foglie meritano spesso di essere apprezzate anche singolarmente, come nel caso di quella che vi presento oggi.

 Si tratta della foglia di una pianta d'appartamento, della quale vi ho già parlato, pur nella mia ignoranza specifica della materia, l'anno scorso (post del 21/1/17), e cioè una Maranta leuconeura di varietà Erythroneura.

La bellezza di questa foglia non ha bisogno di grandi descrizioni: sfondo di un bel verde intenso, la nervatura centrale giallina ed irregolare con accenno di nervature laterali secondarie, mentre le nervature principali, alternate, si diramano arcuate verso il lembo della foglia evidenziate da un meraviglioso colore rosso.

La pagina inferiore della foglia è anch'essa affascinante, di colore ruggine, e riproduce in modo sfumato il disegno superiore.

In definitiva, l'attenzione alle foglie delle piante che ci circondano, dentro e fuori di casa, non è mai tempo sprecato.