Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Le piante che scappano di casa

}

venerdì 22 febbraio 2013

Un grande vivaio, ed uno spettacolo per gli occhi

C'è una azienda coltivatrice di piante, dall'erba agli Olivi secolari, che merita la nostra attenzione per la bellezza della struttura e la cura che mette nell'esposizione della "merce": parlo del Garden Center Sgaravatti, sulla strada per Pula.

So che rischio di essere accusato di partigianeria, o peggio di essere al soldo di questa società; naturalmente non è così, voglio solo rendere partecipi i lettori della bellezza che riempie gli occhi di chi visita questa struttura, nella quale al valore estetico intrinseco delle piante si aggiunge il gusto e la voglia della presentazione migliore.

L'aspetto particolare è che la bellezza non riguarda solo la parte frontale, adiacente alla strada statale e più frequentata dal pubblico, ma anche tutta la parte retrostante: ettari ed ettari di filari ordinati di alberelli, alberi, cespugli, erbe officinali, piante succulente,  tutti allineati con lo sfondo dei monti di Capoterra.


Ecco a sinistra un filare di Schinus molle, Falso pepe, albero del quale abbiamo parlato più volte (post del 29/11/10 ed altri).




Qui sotto, a sinistra un maestoso esemplare di Olivo, a destra vediamo una fuga di piante succulente, con contorno di Palme e Cipressi.











Naturalmente non ci sono solo piante in vendita, ma anche alberi maestosi che abbelliscono la struttura, quali Ficus magnolioides, Phitolacca dioica, Ceratonia siliqua ed altri, tanti altri.

Un luogo dunque sicuramente meritevole di una passeggiata, con il vantaggio, fra gli altri, di poter conoscere il nome di tutte le piante esposte attraverso l'apposito cartellino e, per chi è interessato, il loro prezzo.
Non mi dilungo oltre, anche perchè mi viene in mente che fotografare alberi e fiori in un vivaio è un po' una vigliaccata, quasi come andare a caccia di pernici in un allevamento. Le piante, almeno quelle che interessano questo blog, sono da cercare ed ammirare soprattutto negli spazi cittadini o, al più, in campagna.



Per chiudere in bellezza, e scusate se mi contraddico con quanto appena affermato, una splendida Camelia fiorita nella zona del laghetto del Garden Center.