Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Alberi rari in città

giovedì 4 dicembre 2014

L'albero di Natale estivo

Albero di Natale della Nuova Zelanda, questo è il nome comune del Metrosideros excelsa, un albero tuttora poco conosciuto da noi ma in via di rapida diffusione.

Il nome comune è dovuto al fatto che nel paese di origine, appunto la Nuova Zelanda, in questo periodo natalizio gli alberi di Metrosideros esplodono in una sgargiante fioritura estiva.


Noi, che siamo nell'altro emisfero, per la fioritura dobbiamo aspettare la prossima primavera, anche se in questo impazzimento delle stagioni qualche timido fiorellino tenta di fare la sua comparsa, come si vede nella foto di uno degli alberelli piantumati nella recente sistemazione del Lazzaretto. Si intravedono i lunghi stami rossi che caratterizzano la fioritura del Metrosideros.



Ecco il filare dei giovani alberi, che si trovano oltre l'edificio principale, andando verso il mare.  E' interessante notare la sistemazione ad albero, che io non conoscevo in città; infatti il Metrosideros si trova normalmente in forma di arbusto. Essendo queste piante molto resistenti agli ambienti marini ed alla salinità, nonché a funghi e parassiti, dovrebbero riuscire a crescere, e ad offrirci già dal prossimo anno la loro splendida fioritura.





 E, a dimostrazione della loro resistenza, ho trovato bellissimi esemplari di Metrosideros, questa volta nella più normale forma arbustiva, al Poetto,  allo stabilimento balneare Emerson.

E' veramente interessante l'aspetto lussureggiante di queste piante in vaso, a dicembre e praticamente sulla spiaggia, con il loro denso fogliame verde argentato.