Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Alberi rari in città

domenica 28 giugno 2015

La fiera delle Albizzie fiorite

E' iniziato il periodo di fioritura della Albizzia julibrissin, nomi comuni Gaggia arborea o Acacia di Costantinopoli, con l'esplosione dei capolini in bellissimi piumini rosa arancio, costituiti da innumerevoli stami. Uno spettacolo che vale la pena di segnalare, e che Cagliari offre sempre più di frequente.




Cominciamo allora con l'esemplare storico di via Tel Aviv a Genneruxi, già eternato in versione invernale (post del 22/12/10); come si vede, nonostante questa pianta sia piuttosto anziana per la specie (qualche decina di anni), rimane abbastanza bassa, attorno ai 5 metri, e raccolta come dimensione.




Un esemplare più grande, anche questo già catturato in precedenza a fine fioritura (post del 14/7/12), è quello di via Machiavelli, vicino a dove quest'ultima termina incrociando l'asse mediano.

Esemplare anziano anch'esso, ma con il tronco sottile, fatto che espone quest'albero a qualche rischio; infatti, pur essendo pianta spogliante, a Cagliari spesso mantiene il fogliame anche d'inverno (perdendo molto della sua avvenenza), esponendosi così alle sfuriate di maestrale.

Comunque, la bellezza del fogliame e della fioritura estiva, unite alla velocità di crescita, hanno favorito molti impianti più recenti di Albizzia, tanto da consentirci di modificare la valutazione da poco comune (post del 2010 citato) in quasi comune.





Ecco per esempio un lungo filare di giovani Albizzie alla Corte del Sole di Sestu, e mi sembra di ricordare che anche i parcheggi Conad di via Jenner ne accolgano un buon numero.




Concludendo questa carrellata, godiamoci da vicino la bellezza, per aspetto e colore, dei piumini, ma stiamo attenti a non esagerare: non facciamo cioè che queste specie "ornamentali" soppiantino le nostre specie più tradizionali, magari meno appariscenti, ma .........