Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... L'Orto Botanico, varietà e stagioni

post del 10 giugno 2011 - Dracaena draco
post del 23 luglio 2011 - Fior di Loto
post del 3 novembre 2010 - Ficus magnolioides
post del 5 settembre 2012 - Taxodium distichum
post del 26 ottobre 2012

sabato 21 novembre 2015

Piccoli segni di bellezza verde

E' certamente un segno di bellezza piccolo, quello che vi fornisco oggi, ma significativo. Si tratta di 4 esemplari di Pino delle Canarie in aiuola, di cui 2 a doppio tronco per un totale di 6 chiome quasi riunite, che abbelliscono la gloriosa sede della società sportiva Aquila, in Calata dei Trinitari.



Guardate l'eleganza di questi alberi: alti, regolati negli anni in modo da avere il tronco nudo nella parte bassa, simmetrici nell'inquadrare la costruzione retrostante.

Chissà se la simmetria e la presenza dei due esemplari a doppio tronco è stata voluta, o è casuale: difficile saperlo, anche perché questi alberi avranno almeno 50 anni di vita.

La corteccia dei tronchi mostra una bellissima coloritura rossastra, a migliorare l'insieme.

Non ci resta che complimentarci con la lungimiranza di chi aveva messo a dimora questi alberi, e provare ad immaginare la differenza dell'inquadratura se questi alberi non ci fossero; una volta di più possiamo affermare il ruolo essenziale degli alberi nel "fare" la bellezza cittadina!