Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Le piante che scappano di casa

}

giovedì 24 marzo 2016

Un nuovo Ficus alla ribalta

La grande famiglia dei Ficus cagliaritani ci regala un nuovo adepto:  dopo le tante specie delle quali abbiamo parlato nel blog, Ficus carica, retusa, magnolioides, elastica, benjamina, rubiginosa, bellengeri, religiosa, e ne dimentico qualcuna, ecco il Ficus altissima.


L'esemplare, che per quanto ne so è unico, mi è stato presentato da Bruno, che ringrazio; si trova in via Argiolas a Pirri, e come si vede dalla foto è piuttosto grande e con la chioma disordinata, come molti Ficus.

Nella foto si intravedono in grande quantità i falsi frutti, cioè i contenitori con le infiorescenze racchiuse all'interno, che si trasformano in frutti, siconi, dopo la fecondazione ad opera di uno specifico insetto; il tutto secondo un processo affascinante e complesso.


Il primo  piano a destra evidenzia bene siconi e foglie.

La foglia è piuttosto grande, di forma ovata e con nervature in evidenza, sia nella pagina superiore che, soprattutto, in quella inferiore.

Originario dell'Asia orientale, questo Ficus appartiene al gruppo di quelli cosiddetti "strangolatori", data la capacità, in determinate situazioni, di liberarsi della pianta che gli ha dato iniziale sostegno per crescere, appunto soffocandola.

Come si vede, quella dei Ficus è una famiglia che non smette di sorprenderci, con spunti di interesse e comportamenti peculiari; dunque benvenuto fra noi, Ficus altissima!