Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Alberi rari in città

post del 23 giugno 2011 - Aberia caffra
post del 27 settembre 2012 - Acer saccharinum
post del 11 agosto 2011 - Clerodendrum trichotomum
post del 25 gennaio 2011 - Ficus religiosa
post del 20 ottobre 2011 - Paulownia tomentosa

sabato 28 luglio 2018

Scopri l'intruso

Siamo nel pieno dell'estate, e un po' di spirito enigmistico ci sta bene. Ecco allora per voi un quesito.


Questa a sinistra è l'immagine di una  piccola parte dello splendido ed enorme esemplare di Euphorbia canariensis  che vive nel nostro Orto Botanico, a ridosso con il muro dell'Anfiteatro romano.

E dico una piccola parte del nostro campione di pianta succulenta, dato che la superficie complessiva coperta da questo intrico fittissimo di fusti colonnari è superiore ai 100 metri quadri, e fa classificare questa Euforbia come il più grande d'Europa.

Ebbene, avete scoperto l'intruso, magari dopo aver cliccato sull'immagine per ingrandirla?  Dai è facile, nel centro dell'immagine spunta un maledetto ramo di Ailanto, che nella sua invadenza è riuscito a germinare e crescere in un ambiente certamente non favorevole.

Speriamo che i giardinieri dell'Orto intervengano in fretta per eliminare l'intruso, prima che combini guai seri; ma come? Temo che si possa intervenire solo dall'alto, dato l'assetto impenetrabile dei fusti affiancati; sono comunque convinto che il modo si troverà, l'intruso deve sparire da lì!