Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Alberi rari in città

post del 23 giugno 2011 - Aberia caffra
post del 27 settembre 2012 - Acer saccharinum
post del 11 agosto 2011 - Clerodendrum trichotomum
post del 25 gennaio 2011 - Ficus religiosa
post del 20 ottobre 2011 - Paulownia tomentosa

domenica 17 marzo 2019

Una Yucca nana, e pure seduta!

Quando ho parlato della Yucca gloriosa, Agavacea molto comune in città,  ho spesso fatto riferimento ad esemplari grandi, a volte enormi, per dimostrare l'adattabilità di questa pianta al nostro clima; lo ho fatto per esempio per l'esemplare del parco Vannelli (post del 16/1/19), o per quello privato di via Forlanini (post 11/12/14).

Oggi faccio l'opposto, cioè vi presento un esemplare veramente piccolo: in realtà non piccolo di età, ma piccolo di altezza, in quanto recentemente capitozzato.


Sembra quasi una bella e grande pianta d'appartamento, inserita in un porta vaso un po' strano, ed invece è una Yucca di strada, che si trova precisamente nel giardino sterrato di Genneruxi, in via Berna (post del 5/2/13).

Era una pianta macilenta, fusti sottili e poche foglie spettinate e sottili in cima; oggi direi che ha un aspetto decisamente migliore, e questo è uno dei casi in cui è apprezzabile la potatura radicale.

Fra l'altro, come si vede, la Yucca dimostra ancora una volta una grande rusticità, rigettando un bellissimo ciuffo su nuovi rami; e pensare che lo sta facendo addirittura da seduta!