Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Nascosti angoli verdi di città

post del 12 novembre 2012, via Caboni
post del 2 luglio 2012, via Boccaccio
post del 7 febbraio 2012, piazza Abbo
post del 31 gennaio 2012, campi sportivi ENEL
post del 7 giugno 2011, piazza Generale Basso

domenica 19 maggio 2013

... Da' bei vermigli fior ...

Ci risiamo. Dopo i Cipressi (post del 4/12/10) e le Tamerici (post del 17/4/11), ecco un'altra pianta che risveglia prepotentemente ricordi di poesie scolastiche: il Melograno, Punica granatum.

Avevo già parlato di questo elegante cespuglio/albero nell'agosto scorso (post del 13/8/12), mostrando la bellezza  del frutto, e non era in programma un post dedicato, ma di fronte alla bellezza dei suoi fiori non ho potuto resistere.














Parlo del cespuglione di piazza Salento, luogo già oggetto della nostra attenzione e nel quale mi trovavo ieri per sciogliere un enigma del quale vi parlerò a breve, quando come dicevo sono stato travolto dalla bellezza di questi fiori.

Un enorme cuscino verde picchiettato di innumerevoli palline rosse coriacee, molte delle quali esplose in fiori "pieni" di petali, trattandosi di una varietà ornamentale sterile a fiore cosiddetto doppio, che appunto predilige la bellezza del fiore a quella del frutto: che spettacolo!