Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Alberi rari in città

venerdì 30 dicembre 2016

Ed anche il piccolo di Monte Urpinu ....



Eh sì, anche il Cipresso calvo di Monte Urpinu"nipotino" del maestoso esemplare di cui abbiamo parlato alcuni giorni fa (post del 22/12/16),  si predispone a perdere le foglie, passando per l'affascinante trascolorazione rugginosa come il nonno.

Questo giovane esemplare di Taxodium distichum è stato oggetto della nostra attenzione fin da quando era proprio piccolo (post 27/9/12), e poi da giovincello in pieno rigoglio di fine estate (post del 30/9/15).

Adesso ce lo godiamo, ancora cresciuto e sano, mentre si predispone a passare l'inverno, circondato da alberi sempreverdi che acuiscono il piacevole contrasto.