Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Le piante che scappano di casa

}

venerdì 20 marzo 2015

La splendida fioritura di piazza Maxia

Chiedo scusa se mi ripeto, ma di fronte ad uno spettacolo come quello dei Mirabolani in fiore di piazza Maxia non so resistere, e ve li ripresento.

 Eccoli qui, in leggero ritardo rispetto all'anno scorso (post del 5/3/14), ma puntuali nell'offrire il loro grande fascino.

Questi Pruni, Prunus cerasifera Pissardii, hanno fornito e forniscono un grosso contributo alla pacificazione, per quanto possibile, fra quei tanti cittadini che non hanno apprezzato il rifacimento della piazza e l'amministrazione comunale.

La bellezza è indiscutibile, in più sono cresciuti e si ammirano anche dalle strade che contornano la piazza, riducendo così l'effetto fossato.

 

La delicatezza del fiore sbocciato, la tenerezza dei boccioli rosa carico, le foglioline ed i rami rosso ruggine, tutto partecipa in questo momento alla bellezza di questi alberelli; speriamo che i giardinieri comunali continuino a seguirli come hanno fatto finora, dato che sono alberi piuttosto delicati, per conservarli sani a lungo.

Vale proprio la pena di andare a guardarli, e vi ricordo anche l'altro esemplare, benché isolato, a Genneruxi, semaforo di via Stoccolma.

Noto invece, purtroppo, che il giardino verticale, raro esempio cagliaritano di realizzazione di questo tipo, sorto con le migliori intenzioni, continua a presentare segni di degrado, come avevo già segnalato l'anno scorso; ci sono ampie superfici nude ed anzi, peggio ancora, che mostrano i contenitori in iuta con i residui delle piantine morte.  Non è un bel vedere, e bisognerebbe porre rimedio in fretta.