Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Le piante che scappano di casa

}

domenica 29 maggio 2011

Il riscatto dell'Albero dei Sigari

Aveva avuto un giudizio poco lusinghiero l'Albero dei Sigari, Catalpa Bignonioides, nel post che gli avevo dedicato (post del 27/11/10): poco significativo, poco gradevole, triste, per non dire proprio brutto nei mesi invernali.

Però, come spesso accade, è un albero capace di un riscatto primaverile eccezionale, sia come aspetto di insieme per il nuovo fogliame,


sia, soprattutto, per la fioritura. Guardate.

I fiori, abbondanti, sono riuniti in infiorescenze ed hanno elegantissimi e delicati petali ondulati, bianchi chiazzati di giallo-porpora-ocra; assomigliano a quelli di qualche orchidea, e comunque sono uno spettacolo per gli occhi.

L'esemplare fotografato fa parte dello stesso gruppo fotografato a novembre, nei giardini di via Gioia; nella foto sotto si notano anche i "sigari", residui dell'anno scorso.