Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Le piante che scappano di casa

}

martedì 5 agosto 2014

Un simpatico cortile giardinetto, in pieno centro città

Sì, oggi parliamo del cortile, anche se il termine è riduttivo, che si apre sul Largo Carlo Felice e conduce alla sagrestia della chiesa di S.Agostino, e da lì alla chiesa stessa. Di fatto è l'ingresso posteriore della chiesa, perché l'ingresso principale è su via Baylle.

Un ingresso secondario dunque, ma per i nostri interessi è quello più importante, dato che comprende un simpatico giardinetto e soprattutto un bellissimo esemplare di Ficus elastica, albero di cui abbiamo parlato anche recentemente (post del 23/7/14).



Ecco l'ingresso della sagrestia, alla fine del cortile, mentre sulla destra si intravede il possente piede del Ficus; sul terreno si notano anche alcune statuine in pietra.





Qui a sinistra vediamo l'aiuola che costeggia il corridoio, ricca di piantine delle più diverse specie, e la parete di fianco dipinta; nella foto di destra, il minuscolo slargo anch'esso ricco di piantine sistemate in allegro disordine.






Ed ecco il pezzo forte, il poderoso Ficus elastica che occupa ed ombreggia tutta la parte di fondo del cortile; è lasciato crescere in libertà, ed a destra si nota il particolare delle numerose radici aeree. Speriamo che si comporti bene, e non crei problemi con le sue radici; sarebbe sacrilego, per usare un termine consono al luogo, se questo albero dovesse venire eliminato!