Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Alberi rari in città

sabato 21 febbraio 2015

le Schefflere intorno all'uscio

La Schefflera arboricola è una bella pianta d'appartamento che da noi ha la tendenza, come abbiamo più volte osservato, a scappare di casa; infatti ci capita spesso di osservarla all'aperto, in piena terra, piuttosto che al chiuso di un appartamento, in vaso.

Le piante che hanno la tentazione della vita all'aperto, con il clima cagliaritano, sono dunque la Schefflera, arboricola e actinophilla  (post del 3/4/11), ma anche la Monstera deliciosa ed i Ficus elastica e beniamina. Un piccolo esercito, ed altre ce ne saranno, di piante che sfidano la vita all'aria aperta e rompono la rigida separazione fra piante d'appartamento e piante da giardino.

Ed eccoci alla storiella di oggi, che riguarda alcuni esemplari di Schefflera arboricola, classici o screziati di bianco, che hanno fatto una scelta intermedia: ve li presento.



Ecco le Schefflere che, assieme ad alcune felci, contribuiscono ad accrescere il fascino del prospetto di questa casa in pietra, che si erge sull'acciottolato lucido di pioggia.
Le nostre piantine si sono chieste: uscire o non uscire? Usciamo, ma poco, è stata la risposta di compromesso: il clima è più freddo di quello cagliaritano, e siamo in quota. Quindi stiamo in vaso, accanto all'uscio, e ci godiamo i vantaggi della vita interna e di quella esterna.

Ma allora, dove si trovano le protagoniste di questa storiellina? A Santu Lussurgiu, provincia di Oristano, nel pieno del bellissimo centro storico di questo paese, classificato Borgo autentico d'Italia e ricco di scorci affascinanti, come appunto quello di cui abbiamo parlato oggi.