Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Alberi rari in città

post del 23 giugno 2011 - Aberia caffra
post del 27 settembre 2012 - Acer saccharinum
post del 11 agosto 2011 - Clerodendrum trichotomum
post del 25 gennaio 2011 - Ficus religiosa
post del 20 ottobre 2011 - Paulownia tomentosa

sabato 2 gennaio 2016

Un grande Alloro

L'Alloro, Laurus nobilis, è un arbusto/albero piuttosto comune in Sardegna, certamente naturalizzato se non spontaneo; in campagna si presenta normalmente in forma di grosso arbusto, ramificato fin dalla base, mentre in città il suo utilizzo varia dalla siepe all'esemplare singolo trattato ad albero.

In realtà la città non è l'habitat ideale di questa pianta, dato che non sopporta molto le potature e se trascurata viene attaccata facilmente dalla cocciniglia, diventando piuttosto brutta (post del 19/1/12). Forse per questi motivi l'Alloro è sempre meno usato nel verde pubblico cittadino, mentre permane con esemplari anche belli nel verde privato (post del 28/3/15).

E proprio un nuovo esemplare privato vi presento oggi, su segnalazione di Marco che ringrazio.



Si trova in via Rossini, in un giardino condominiale al numero 60, e come si vede si tratta a tutti gli effetti di un albero, con una altezza vicina ai 10 metri, considerata la massima raggiungibile da questa specie.

Un esemplare grande e bello, che restituisce all'Alloro un po' della nobiltà che gli compete per denominazione e mitologia.