Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Le piante che scappano di casa

}

venerdì 26 agosto 2011

Tassi in città ?

Maria Rosaria mi chiede se sono a conoscenza della presenza di Tassi, Taxus Baccata, in città o nelle vicinanze.
No, non ne sono a conoscenza, tanto è vero che avevo citato anche il Tasso fra le specie per le quali mi ponevo dubbi sulla presenza in città (post del 23/12/10).

Il Tasso è una aghifoglia piuttosto comune in Europa, coltivata a scopo ornamentale sia in forma di albero che di cespuglio, dato che sopporta bene  le potature ripetute; moltissimi esemplari abbelliscono, per esempio, i giardini dei castelli scozzesi, dove sono spesso tenuti perfettamente squadrati o in forme geometriche particolari. Questa pianta è nota anche come Albero della Morte, in relazione alla tossicità dei semi e delle altre parti della pianta, con esclusione del frutto (che è tecnicamente un arillo, di aspetto gradevole, assomiglia ad una oliva snocciolata rossastra).

In Sardegna il Tasso è una pianta autoctona, e poichè predilige le zone fresche si trova male nel sud dell'Isola; troviamo invece splendidi esemplari sul Gennargentu e sul Limbara. Io ho fotografato un vecchissimo esemplare, forse millenario, a Badde Salighes: eccolo.

Purtroppo le foto non sono belle, ma consentono di farsi un'idea della maestosità di quest'albero, anche solo ammirando la circonferenza del tronco.

Su Internet si trovano comunque tante belle fotografie, anche se, naturalmente, toccare con mano è un'altra cosa!


Per concludere, anche se a Cagliari i Tassi non sono presenti, ce ne facciamo facilmente una ragione pensando che li possiamo ammirare, e di quale bellezza, semplicemente organizzando una gita all'interno della nostra Isola.