Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone...

Le piante che scappano di casa

}

martedì 20 settembre 2011

Le Iacarande di piazza S.Benedetto

Voglio dire la mia sulle 3 Iacarande che saranno espiantate per completare la sistemazione della nuova rotatoria di piazza S.Benedetto.

Premetto che considero la Iacaranda un albero bellissimo, piacevole compagno di vita di tutti i cagliaritani per la grande quantità di esemplari, sani e belli, presenti in tutti i quartieri; è stato fra l'altro uno dei primi ad essere presentato in questo blog (post del 30/10/10). Inoltre, non sono stato tenero con certi interventi sul verde pubblico (vedasi p.es. il post 9/3/11 dedicato alla rotatoria di viale Trento); per contro, ho anche sostenuto che non concordo con i giudizi aprioristici, per i quali qualsiasi albero non può essere toccato.

Tutto ciò premesso, non sono d'accordo con la levata di scudi, secondo quanto si legge sulla stampa, per le 3 Iacarande. Considerato che: parliamo di un albero molto comune e di molto facile crescita; solo in via Dante saranno forse 50 gli esemplari che accompagnano la strada; è stato detto che i 3 alberi saranno riposizionati, forse all'interno della stessa rotatoria; non fanno parte di un giardinetto, per cui la fruizione è sicuramente minore; considerato tutto questo, non mi sembra il caso di incatenarsi per impedire l'espianto.

Perchè invece non si fa qualche proposta in termini di scambio, per esempio per ottenere alcuni alberi nel vicino giardino di via Manzoni, da me trattato nel post che precede questo (post del 18/9/11) ?