Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Alberi rari in città

post del 23 giugno 2011 - Aberia caffra
post del 27 settembre 2012 - Acer saccharinum
post del 11 agosto 2011 - Clerodendrum trichotomum
post del 25 gennaio 2011 - Ficus religiosa
post del 20 ottobre 2011 - Paulownia tomentosa

venerdì 3 ottobre 2014

Treewatching 4: la Jacaranda

Ottobre è, a Cagliari, il mese della Jacaranda mimosaefolia, credo che lo possiamo affermare con certezza. 
Gli alberi di Jacaranda sono in pieno rigoglio vegetativo, con la grande foglia composta, formata da innumerevoli foglioline oblunghe, che si offre con tutto il suo fascino anche ad uno sguardo disattento, ed i fiori celesti e violetti che esplodono a gruppi dalle loro pannocchie (post 11/9/14).

E' facile fare i guardoni delle Jacarande: la nostra città ne è piena, mi limiterò ad elencare alcune strade particolarmente piacevoli da percorrere, dimenticandone certamente tante altre: via Dante naturalmente, via Pessina, via Milano, via Firenze, via Stoccolma, e poi i Giardini Pubblici ......

Adesso si apprezza l'insieme della pianta, chioma foglie e fiori, più avanti il tappeto dei fiorellini caduti ed il loro dolce profumo, che proseguirà anche nel mese di novembre; almeno due mesi pieni di godimento visivo autunnale, dopo la prima "uscita" di giugno, quando i fiori giocano d'anticipo rispetto alla foliazione.

Non posso concludere senza citare il Largo Carlo Felice, dove forse tutto è cominciato, nel senso che le prime Jacarande sono state piantate lì, e qualcuna di loro ha superato il secolo di vita.

 

Ecco una vista d'insieme del Largo ripresa alcuni giorni fa da Castello, che mi sembra mostri molto chiaramente quale apporto fondamentale alla bellezza della nostra città sia dato dagli alberi in generale e dalle Jacarande in particolare, almeno in questo periodo; le loro chiome arrivano a nascondere l'ininterrotta sequenza delle auto parcheggiate o almeno a minimizzarne l'impatto visivo, ditemi se è poco!