Oggi il cesto dei post propone...

Oggi il cesto dei post propone... Nascosti angoli verdi di città

post del 12 novembre 2012, via Caboni
post del 2 luglio 2012, via Boccaccio
post del 7 febbraio 2012, piazza Abbo
post del 31 gennaio 2012, campi sportivi ENEL
post del 7 giugno 2011, piazza Generale Basso

martedì 25 ottobre 2016

Il sentiero del Cammino Nuovo, che peccato!


Non servono molte parole, basta una immagine: l'affascinante sentiero che collega Stampace con Castello, dal punto più alto della zona parcheggi del Cammino Nuovo, è ridotto proprio male.

La terra e la ghiaia che costituivano i gradoni sono state dilavate dalle piogge torrenziali, e quello che resta sono le traversine ed i forti dislivelli, che rendono arduo il percorso per chiunque non sia dotato di buona prestanza fisica.

Peccato, perché il fascino di questo sentiero, appoggiato ai contrafforti del Bastione di S.Croce e con splendida vista in salita e in discesa, è grande.

Gli arbusti inseriti, tante piantine di Rosmarino ma anche alberelli di Callistemon ed Oleandro, lo migliorano ulteriormente, come si vede dalla foto a destra, ed è veramente una disdetta che risulti difficilmente percorribile.

Temo peraltro che, dati i problemi di molto più ampio respiro legati al nuovo parcheggio sotterraneo, difficilmente la situazione sarà sanata, perlomeno in tempi brevi.

Ed allora non ci resta che consolarci, e ci basta poco: un fiore di Cappero, prodotto dalle piante abbarbicate sul muraglione, ad inizio salita.

Non è periodo di fioritura, ma il clima è quello che è, ed ogni tanto anche il Cappero decide di fregarsene del periodo, e si presenta così ad ottobre avanzato.